Archivi tag: educazione della donna

Legge sull’insegnamento professionale del 1914

La legge sull’insegnamento professionale del 1914 può essere definita, con buone ragioni, come l’inizio della moderna formazione professionale nel Canton Ticino. E’ infatti la prima legge che propone un ordinamento organico di tutte le formazioni (sia maschili che femminili) che avviano a una professione, tenendo conto della legislazione federale in materia (sovvenzioni federali) e delle esistenti e possibili iniziative locali e private. Anche il settore delle formazioni dei docenti (sia dei docenti delle scuole dell’obbligo formate presso la Scuola magistrale di Locarno, sia dei docenti delle scuole professionali) è riordinato in questa legge.

Legge in pdf

Circolare del 30.10.1847

La circolare del 30.10.1847 (grado di scuola primario e secondario I), è del periodo 1830-1878. Essa fa riferimento alla circolare del  02.11.1846. La circolare non prescrive libri di testo. Fra i temi trattati troviamo il maggior coinvolgimento dei comuni nella scuola pubblica, la formazione dei maestri, i compiti degli ispettori, i lavori femminili, la nomina dei maestri, i sussidi cantonali, la frequenza a scuola e le scuole di ripetizione.

Circolare in versione PDF

Circolare del 23.10.1839

La circolare del 1839 (grado scolastico primario) è del periodo 1830-1878. La circolare fa riferimento alle seguenti leggi e regolamenti: 10.06.1831, 28.05.1832. La circolare non prescrive libri di testo. I temi caldi della circolare sono i seguenti: formazione dei maestri, educazione della donna, funzionamento (generale) delle scuole, frequenza delle scuole, necessità di libri di testo, apertura scuole, compiti ispettori, vacanze scolastiche, materiale scolastico. 

Continua a leggere